21.30 CINEMA NEL CHIOSTRO • Tintoretto, l’artista che uccise la pittura

Home  /  Calendario  /  Current Page

Sabato 20 agosto


CINEMA NEL CHIOSTRO • Spazio Alfieri nel Chiostro del Museo Novecento

ore 21.30

TINTORETTO, L’ARTISTA CHE UCCISE LA PITTURA

di Erminio Perocco
documentario, 90 minuti, Italia 2022

Il film sull’artista veneziano che ha rinnovato l’arte del dipingere con l’uso del colore e della composizione.
La figura artistica e umana di Jacopo Tintoretto (Venezia, 1518-1594) racchiude le più diverse peculiarità che, solitamente, sono dono di coloro nati geniali. Nel bene e nel male. Tintoretto era un talento nelle arti – dalla musica, fino alla pittura per cui è noto ancora oggi – e aveva una natura legata a un’ossessiva urgenza del fare, e dalla forte necessità di giungere in alto, di essere riconosciuto. Per questo motivo, si fa notare per le calli veneziane come l’incessante pittore che inizialmente non viene compreso poiché le sue opere erano diverse da ciò che si era abituati a guardare.
_
Costo biglietti
Intero • € 8,00
Ridotto soci UniCoop Firenze • € 6,00
Ridotto studenti under 18 • € 5,00
Ridotto studenti universitari • € 5,00