17.30 La crociata / 19.00 e 21.15 È andato tutto bene

Home  /  Calendario  /  Current Page

Mercoledì 19 gennaio


/ CINEMA ore 17.30

LA CROCIATA

di Louis Garrel
con Laetitia Casta, Joseph Engel, Louis Garrel, Ilinka Lony, Julia Boème, Lionel Dray.
genere: commedia – durata: 67 minuti – produzione: Francia 2021

‘La croisade’ è una piccola (ma solo per durata) boccata d’ossigeno che celebra il pianeta e il cinema dell’infanzia. Un ‘genere’ che Garrel prende sul serio, mettendosi ad altezza di bambino e del cinema di François Truffaut.

Commedia breve e brillante, ‘La croisade’ nasce da un’idea di Jean-Claude Carrière, che firma la sua ultima sceneggiatura e narra, prima della rivoluzione Greta Thunberg, una storia di bambini appassionati di ecologia. In un appartamento haussmaniano e dentro un film 100% bio, i figli fanno il processo ai genitori e gli presentano il conto. Salato. Tormentati dagli ormoni e disgustati dall’inerzia dei grandi, vogliono cambiare il mondo concretamente e organizzare un’azione in Africa.

 

 

 

/ CINEMA ore 19.00 e 21.15

È ANDATO TUTTO BENE

di François Ozon
con Sophie Marceau, André Dussollier, Géraldine Pailhas, Charlotte Rampling, Éric Caravaca
genere: drammatico – durata: 113 minuti

Ozon sa toccare le corde giuste, senza mai essere ricattatorio. Utilizza toni inaspettati, passa dalla sofferenza al sorriso con grande sensibilità. La sua vuole essere una vicenda comune. Un padre malato non è più autosufficiente. Ha ottantacinque anni, è bloccato sulla sedia a rotelle, e chiede alle figlie di morire. È l’inizio di un lungo cammino verso la Svizzera. Ma ancora una volta il viaggio non è solo fisico.

L’85enne padre di Emmanuèle è stato ricoverato in ospedale dopo un ictus. Al suo risveglio, depresso e paralizzato, quest’uomo che è sempre stato curioso di tutto e che ha amato appassionatamente la vita, chiede a sua figlia di aiutarlo a morire. Ma come si può onorare una richiesta del genere quando si tratta di tuo padre?
Un film riuscito che conferma il talento del regista transalpino, aiutato anche dalle prove attoriali. Nel cast, che annovera, fra gli altri, Charlotte Rampling e Hanna Schygulla nei ruoli, rispettivamente, della moglie di André e di una volontaria di un’associazione svizzera che aiuta le persone che lo richiedono a morire, spiccano, in particolare, Sophie Marceau, mai sopra le righe e bravissima nel comunicare il suo tormento interiore e André Dussolier, intenso nel mostrare sul suo volto la sofferenza e le offese della malattia.

 

 

Ingresso in sala
PER POTER ASSISTERE ALLA PROIEZIONE SARÀ NECESSARIO ESIBIRE IL GREEN PASS. 
Il nostro personale richiederà di scansionare il vostro green pass, che sia cartaceo o sul telefono. Un sentito grazie a tutti voi per la collaborazione! 

È fortemente consigliato l’acquisto online dei biglietti che non avranno alcun sovrapprezzo rispetto al normale costo di biglietteria. Il biglietto acquistato prevede un posto numerato che vi chiediamo di rispettare.
Il cinema è un luogo sicuro, lo è già ma vogliamo che vi sentiate ancor più tranquilli, con il solo scopo precauzionale abbiamo quindi pensato di tornare a distanziare di una poltrona i gruppi di persone, vi aspettiamo!


Costo biglietti
Intero • € 8,00
Ridotto soci UniCoop Firenze • € 6,00
Ridotto over 65 (fino alle ore 18.30, esclusi festivi e prefestivi) • € 6,00
Ridotto studenti under 18 • € 5,00
Ridotto studenti universitari (solo per ultima replica del giorno) • € 5,00
Omaggio bambini • ingresso omaggio solo la domenica