Festa del cinema di mare 2017

Home  /  Current Page

Spazio-Alfieri-Festa-de-Cinema-di-Mare-2017

Festa del Cinema di Mare

7 > 10 SETTEMBRE | film | doc | incontri | letture | concerti

“Il rapporto dell’uomo con il mare ha il sapore del mito e della storia, ma ha anche il valore della sfida, della competizione, della conoscenza; per questo l’Amministrazione Comunale di Castiglione della Pescaia, che tanto deve al mare per il suo sviluppo turistico e sociale, ha fortemente creduto nella promozione della 2° FESTA del CINEMA di MARE. Una festa che si arricchisce di tanti eventi e particolari e che rievoca, grazie anche ad un riconoscimento intitolato a Mauro Mancini, marinaio appassionato e profondo amante delle nostre acque, il nostro passato marittimo per evidenziare e consolidare quello che oggi è il mare per noi e quello che ci auguriamo sarà sempre in futuro. L’intento è che attraverso il Cinema, si possa avvalorare la consapevolezza , che mare è sinonimo di esplorazione, scoperta, economia,interazione sociale, cultura e quindi ricchezza, soprattutto ricchezza interiore.”

Susanna Lorenzini
Assessore al Turismo e alle Politiche Culturali Comune di Castiglione della Pescaia

 

INGRESSO
Incontri, letture, concerti e proiezioni pomeridiane • gratuito
Proiezioni serali, dalle ore 20,30 • intero € 6,00 – ridotto € 5,00

LUOGHI DELLA FESTA
CINEMA CASTELLO – Via Calvino 1 (da piazza della Repubblica)
BIBLIOTECA COMUNALE “ITALO CALVINO” – Piazza Garibaldi
CLUB VELICO – Darsena
PIAZZA G. SOLTI

Giovedì 7 Settembre

__
Ore 21,00 | Piazza Solti
Brindisi di inaugurazione
Concerto dell’Orchestra Città di Grosseto
Direttore Paolo Biancalana, sax solista Davide Vallini

__
Ore 22,15 | Cinema Castello
Premio Mauro Mancini – cortometraggi in concorso

__
Ore 22,30 | Cinema Castello
Film Alamar
Di Pedro Gonzalez Rubio (Messico 2009 –73’);
Sarà presente il protagonista Natan Machado Palombini, Adolfo Ciampoli (armatore)
Presenta Claudio Carabba
Un racconto coinvolgente nella sua immediatezza: nessun costrutto, nessun artificio, solo infinite distese di mare, di campi turchini, l’alito della brezza, i rumori, perfino gli odori della natura (ancora) incontaminata, che penetrano senza filtri attraverso i nostri sensi di spettatori.

Venerdì 8 Settembre

__
Ore 17,00 | Club velico
Storia di naufragi e utopie
Michele Taddei legge il libro ‘Cuore di Giglio’
Con interventi musicali di Giuditta Sorcelletti (voce, chitarra) e Alessandro Bongi (chitarra)

__
Ore 18,30 | Biblioteca ‘’Italo Calvino‘’
Doc. Bagnini e bagnanti
Di Fabio Paleri (Italia 2017 – 75’
Saranno presenti il regista Fabio Paleri e Eugenio Romani (bagnino), esclusiva regionale
I latin lover delle spiagge italiane protagonisti di un racconto divertente e malinconico, fotografia di stereotipi e luoghi comuni di un’Italia che sembra, comunque, non esserci più.

__
Ore 21,15 | Cinema Castello
Premio Mauro Mancini – cortometraggio in concorso

__
Ore 21,30 | Cinema Castello
Film L’ ultima tempesta
Di Craig Gillespie (U.S.A. 2016 – 117’)
Una storia vera di azione, romanticismo e fratellanza. È ispirata alle vicende della SS Pendleton, una petroliera che il 18 febbraio 1952 finisce a picco nel mare statunitense.

Sabato 9 Settembre

__
Ore 18,00 | Club velico
Incontro Navigare lungocosta – l’ arcipelago toscano oggi
Partecipano: Gianpiero Sammuri (presidente Parco Nazionale dell’ arcipelago toscano), Giovanni Maffei Cardellini (presidente Parco regionale di Migliarino San Rossore Massaciuccoli), Lucia Venturi (presidente Parco regionale della Maremma), Paolo Panerai (editore), Antonio Fulvi (giornalista), Guido Parigi (giornalista).
Coordina Claudio Carabba
Luca Pierini legge testi di Mauro Mancini

__
Ore 20,30 | Cinema Castello
Due canzoni di mare
Breve concerto di Mariangela D’Abbraccio (voce) con Luca Pirozzi (chitarra) e Raffaele Toninelli (contrabbasso)

__
Ore 21,00 | Cinema Castello
Premiazione Premio Mauro Mancini
Premiano Claudio Carabba e Mariangela D’ Abbraccio

__
Ore 21,30 | Cinema Castello
Film La tartaruga rossa
Di Michael Dudok de Wit (Francia, Belgio 2017 – 80’)
Presenta Claudio Carabba
Il naufrago e la tartaruga, il capolavoro di animazione (candidato all’oscar) che ha commosso il mondo.

__
Ore 23,30-8,00
Peschereccio ‘Maretto’ molo di ponente
Francesco Chiantese legge Moby Dick di Melville
(caffè e cornetti nelle pause)

Domenica 10 Settembre

__
Ore 18,30 | Biblioteca ‘Italo Calvino’
Doc. Il filo dell’acqua di Rossana Cingolani (Italia 2013 – 72’)
Sarà presente la regista Rossana Cingolani
Chiara Vigo, a Sant’ Antioco, è l’ unica al mondo a conoscere il segreto della seta del mare, il bisso. Il film ci porta nel cuore di un rito affascinante,sospeso tra una rara abilità artistica e la sacralità delle leggi che legano uomo e natura.

__
Ore 21,00 | Biblioteca ‘’Italo Calvino‘’
Doc. Breath in
Di Kari Schibevaag, (Norvegia 2017) prima italiana
Saranno presenti la protagonista Kari Schibevaag e Roberto Ricci
Cinque persone attraversano le isole Svalbard da nord a sud con un kite.

__
Ore 21,30 | Cinema Castello
Film In solitario
Di Christophe Offenstien (Francia 2013, 96’)
Presenta Claudio Carabba.
La storia di due uomini che non avrebbero mai dovuto incontrarsi e che, invece, insieme faranno il giro del mondo; uno spettacolare evento sportivo ed un grande viaggio interiore.