Spazio-Alfieri-Firenze_ivory_L-Equilibrio

18.00 e 21.30 Ivory. A crime story / 19.45 L’equilibrio

Home  /  Archivio Eventi  /  Current Page

Martedì 26 Settembre


/ CINEMA ore 18.00 e 21.30
Alle 21,30 saranno presenti la produttrice Anastasia Yastrzhembskya e Alessandro Agostinelli

Ivory. A crime story

Di Sergey Yastrzhembsky
Genere Documentario, Russia 2016, durata 87 min.

Ivory – A Crime Story è il più forte film di denuncia mai fatto sul massacro degli elefanti in Africa. Costituisce una sfida per i governi e le organizzazioni che sembrano incapaci di fermare la sanguinosa filiera dell’avorio.
3 anni di riprese, 30 paesi, oltre 250 ore di materiale grezzo hanno creato le basi per il documentario «IVORY. A CRIME STORY», un’indagine sulle cause e sulle conseguenze di una richiesta di avorio senza precedenti. L’inchiesta è stata condotta dal noto ex politico russo Sergey Yastrzhembskiy, portavoce di Boris Yeltsin e Assistente di Vladimir Putin, che ha poi dedicato la sua vita alla produzione cinematografica, concentrandosi sul continente Africano. In questo film, sfida il mondo civilizzato che ancora oggi non è in grado di bloccare il sanguinoso business dell’avorio.

Ivory. A Crime Story rappresenta una denuncia all’inefficienza di alcune organizzazioni non governative, apparentemente impegnate nella conservazione e salvaguardia di piante rare e di specie animali a rischio estinzione, ma che in effetti sembrano inattive. Smaschera la corruzione Africana che distrugge il continente, come un cancro e mette in evidenza la richiesta di avorio da parte della Chiesa Cattolica e dei monaci buddisti nonché lo sconcertante ruolo della Cina per la sua avida richiesta di avorio che ha portato questi animali sull’orlo della totale estinzione.

Recentemente premiato come Miglior Documentario al New York City International Film Festival 2016. Ha ricevuto anche il premio per la Miglior Regia e il Premio Speciale della Giuria “For humanism in cinema art” al Vues du Monde Festival de Montreal 2016 e ha ricevuto l’apprezzamento di Sua Santità il Dalai Lama XIV
_
Ingresso
Intero • € 7,00
Ridotto soci UniCoop Firenze • € 6,00
Ridotto over 65 (fino alle ore 18.30, esclusi festivi e prefestivi) • € 6,00
Ridotto studenti under 18 • € 5,00
Ridotto studenti universitari (solo per ultima replica del giorno) • € 5,00

 

Dalle 19.00 alle 21.00
PROVA L’APERICINEMA DE “I RAGAZZI DI SIPARIO
con le specialità preparate dai nostri ragazzi
APERICINEMA • ingresso al film + aperitivo = € 12,00

/ CINEMA ore 19.45

L’equilibrio

Di Vincenzo Marra
Con Mimmo Borrelli, Roberto Del Gaudio, Lucio Giannetti, Giuseppe D’Ambrosio, Francesca Zazzera
Drammatico,  durata 90 min. – Italia 2017

Un crimine che si consuma ogni giorno sotto gli occhi indifferenti di un intero caseggiato.
Un prete che decide di non chinare la testa, dovesse mettersi contro tutto il quartiere.
Cento piani sequenza sinuosi e inesorabili che assediano i protagonisti con la forza del miglior cinema.

Dopo La prima luce, il regista italiano torna in selezione ufficiale alle Giornate degli Autori con la battaglia civile e spirituale di un sacerdote campano.
Questo film è davvero una discesa all’inferno. Un inferno denso di umanità e perseveranza. Nessuno si salva ma nessuno smette di provare a salvarsi. E provare a salvarsi forse è già fuga. Seguo Vincenzo Marra dalla sua prima opera. Regista acuto, ha fatto suo il metodo di Francesco Rosi, racconta viscere e conflitti con disciplina. Sguardo da reporter e da narratore. È lui che ha riportato il cinema italiano alla fine degli anni ’90 a raccontare la realtà senza infingimenti. In questo film, “L’equilibrio”, conferma il suo enorme talento Mimmo Borrelli, alla sua prima esperienza cinematografica da protagonista. Interpreta un prete nella terra dei fuochi, e il suo corpo rigido, dolorante, desiderante è la carne di questo film bellissimo. (Roberto Saviano)
_
Ingresso
Intero • € 7,00
Ridotto soci UniCoop Firenze • € 6,00
Ridotto over 65 (fino alle ore 18.30, esclusi festivi e prefestivi) • € 6,00
Ridotto studenti under 18 • € 5,00
Ridotto studenti universitari (solo per ultima replica del giorno) • € 5,00